Quanti padri di famiglia. Vita e peripezie di un prostituto intelligente

Quanti padri di famiglia. Vita e peripezie di un prostituto intelligente

di Flavio Mazzini

Flavio Mazzini è un trentenne giornalista senza tesserino che ha deciso di prostituirsi con uomini (prima che fosse tardi) per raccontare le proprie esperienze in un libro.

Avverte i lettori che i contenuti non sono scandalistici ma senza dubbio "forti" e inadatti a persone di solidi principi e prive di senso dell'umorismo. Si scusa per l'anonimato ma tiene ai suoi genitori e non trarrebbe benefici in termini di eredità da un'uscita pubblica. Ringrazia tutti gli amici che lo hanno incoraggiato in questi mesi di "preparazione" e i signori (e monsignori) che lo hanno foraggiato. Crede inoltre che il puttano sia solo un attore e che il vero artefice del contratto sia chi sborsa il denaro.