Non chiudere gli occhi

Non chiudere gli occhi

di Carlene Thompson

Natalie, giovane veterinaria in carriera, ha bisogno di cambiare aria. A Columbus, la sua storia d'amore è a pezzi: Kenny la tradisce. A Port Ariel, sulle rive del Lago Eric, c'è invece un padre premuroso pronto ad accoglierla. Ci sono rilassanti passeggiate nei boschi. E le vecchie amiche con cui far mattina a suon di pettegolezzi. Natalie non fa in tempo a godersi neppure un giorno di quel paradiso. La sorella gemella di Lily, la sua migliore amica, viene sgozzata. Accanto al suo corpo, Natalie trova un biglietto molto inquietante. Dalle prime indagini e dalle chiacchiere di paese emerge una rete di gelosie, risentimenti, odii manifesti. Il marito della vittima, un seducente psicologo, non sembra molto colpito dalla disgrazia.

Il babbo di Natalie, ma anche quello di Lily, hanno più di un motivo per evitare che si indaghi troppo nel loro passato. Intanto, l'assassino colpisce di nuovo, e Natalie inizia a ricevere minacce molto pesanti...