La pecora rosa

La pecora rosa

di Daniele Ominetti

Jimmy Boulevard è un detective privato di Villanova. La sua esistenza si dispiega senza alcun tipo di legge morale o rigore logico: più che con la testa ama ragionare col suo pene, è sempre a corto di soldi e circondato da personaggi assurdi. Si trova d'improvviso a dover seguire due casi simili: mariti che pensano di essere traditi dalle mogli. Le indagini lo porteranno indietro negli anni, a ripercorrere "zone" dimenticate della sua esistenza. Parallelamente Jimmy è immerso nella lettura di un romanzo, il cui protagonista, Daniel, è uno scrittore che sembra possedere tutto ciò che a lui manca: acume intellettuale, modi raffinati, una relazione soddisfacente... nella terra di nessuno della metaletteratura i due si "sfioreranno", non influenzandosi a vicenda. Con uno stile particolare, capace di passare con disinvoltura da un linguaggio forbito a uno slang scurrile, Daniele Ominetti cattura in un crescendo di sorprese in cui nulla è ciò che sembra.