Breve storia del tutto

Breve storia del tutto

di Ken Wilber

"Breve storia del tutto" presenta in forma rivista e aggiornata l'avvincente resoconto delle ricerche di Ken Wilber in merito al ruolo svolto dall'essere umano all'interno di un universo dinamico e interconnesso, fatto di materia, mente, anima e Spirito. Rispondendo alle domande del suo interlocutore in un linguaggio semplice e ricco di esemplificazioni, l'autore esamina il corso dell'evoluzione, intesa come manifestazione dello Spirito dalla materia alla vita biologica alla mente, fino a considerare gli stadi superiori di sviluppo della coscienza nei quali lo Spirito stesso diviene cosciente di sé. Attraverso il dialogo e il confronto, emerge la sua prospettiva evolutiva in merito al "grande disegno" dell'universo e a molte criticità controverse ancora irrisolte, quali la guerra di genere, il multiculturalismo, l'etica ambientale, il rapporto tra tecnologia ed ecologia, cultura e natura, trascendenza e immanenza, e le trasformazioni che interessano l'avvenire dell'intera umanità.