E donne infreddolite negli scialli

E donne infreddolite negli scialli

di Cristina Mosca

L'attesa di una persona, di un sms, di un lavoro. Di una barca che chissà se si staglierà all'orizzonte anche questa mattina. Storie di trentenni che forse vogliono crescere o che forse si trovano invischiati nei loro stessi diversivi. Le loro storie si sfiorano in maniera più o meno percettiva come visi che capitano, più o meno per caso, nella stessa inquadratura di una fotografia scattata a sorpresa.